Fai da te

Accendere la luce da più punti con relè

Vuoi accendere la luce da più punti perché vuoi la comodità, bene posizionati comodo davanti allo schermo ora ti indicherò uno dei metodi per poter accendere la luce in più punti. sei comodo cominciamo, per poter far si che tu possa accendere la luce da più punti si può fare tramite deviatori e invertitori o con un relè, in questo articolo ti illustrerò come farlo con il relè passo passo , tenendo bene presente che non mi prendo nessuna responsabilità per quello che puoi fare e che questo articolo è solo a scopo illustrativo per conoscenza personale e che per certi lavori è sempre consigliato chiamare un professionista del settore, partendo da presupposto di un impianto preesistente e che puoi partire da una scatola di derivazione a lavoro ultimato sarà :

Accensione luce da più punti con relè a due zone

Ora mettiti comodo che iniziamo a vedere come devi fare per installare il relè a 1 zona e i pulsanti: procurati il materiale di cui hai bisogno per effettuare il lavoro cacciavite forbice nastro adesivo un relè passo passo tipo finder 26.01 se vuoi acquistarlo clicca qui placche e pulsanti, il quantitativo dipende da quanti punti vuoi accendere la medesima lampada;

relè 26.01

molto importante prima di iniziare l’installazione staccare la corrente o dal magnetotermico o dal differenziale (salvavita) per non rischiare la folgorazione; il lavoro da effettuare è quello di prendere la fase (se hai dubbi su quale sia la fase e il neutro clicca qui) dal centralino farla passare per ogni pulsante collegandoli tra loro l’ultimo pulsante va al relè al quale si porta anche il neutro per ultimo colleghiamo la lampada o le lampade al relè et voilà il lavoro è ultimato

installazione relè

Se hai sbagliato sezione e cercavi collegamento da un punto clicca qui o torna alla home page

come si vede dalla figura collegherai i pulsanti tramite 1 o L1 e li collegherai al relè al posto A1 poi prendi la fase (linea) dalla scatola di derivazione e collegherai tutti i pulsanti tramite il morsetto L che collegherai al relè al posto 1 poi collegherai il al relè in A2 e lo porti anche alla lampada e collegherai un cavo al morsetto 2 del relè e lo porterai alla lampada come fase, bene i collegamenti sono fatti ora non ti resta che installare le placche ed il lavoro è ultimato. Se ti è piaciuto l’articolo e la spiegazione metti mi piace e iscriviti è totalmente gratuito grazie, e se hai trovato delle inesattezze ti prego di mandarmi un e-mail provvederò subito alla correzione grazie per il tuo aiuto.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: