Fai da te

Catis sostituisci il pulsante

Come detto in più articoli ormai nelle case dei nostri giorni sempre più di frequente si trovano nelle sale da bagno le cassette di scarico ad incasso, sicuramente visivamente più belle e altrettanto sicuramente più silenziose e per questi motivi anche se più complicate per le riparazioni vengono preferite da chi si appresta ad una ristrutturazione.

Mentre le cassette esterne anche se riparabili più facilmente, perché composte da meno  elementi e più durature, stanno perdendo sempre più popolarità a favore delle sorelle ad incasso più giovani.

Nelle cassette esterne il sifone più noto e sicuramente migliore, per questo usato  maggiormente, è il famosissimo Catis con pulsante a muro, gli elementi di cui è composto nel suo insieme sono : il sifone e il pulsante ed è proprio quello che troverete nella confezione con l’aggiunta della busta con il fissaggio per la cassetta alta, e può essere acquistato :

Gli elementi di questo tipo di sifone, che si possono rovinare sono oltre che totalmente il sifone il funghetto di chiusura: catis-funghettoora a innesto ma su quelli precedenti si potrebbe trovare a vite:

astina di chiusura catisasta

chiude l’afflusso dell’acqua al vaso tramite il cilindretto catis-cilindro che è collegato al tubetto di rame del pulsante apre e chiude l’afflusso dell’acqua.

page_5Download catis-codici

catis-fissaggioKit fissaggio completo

catisguarnizioni kit guarnizioni completo e ultimo elemento il pulsante catis_pulsante uno degli elementi più cambiato perché si può guastare rovinare praticamente soggetto ad usura quindi tra i pezzi più ricercati e sostituiti e se stai leggendomi attentamente è perché devi affrontare questa sostituzione e lo vuoi fare in sicurezza, quindi cerchi notizie in rete, ti posso dire che sei capitato nel posto giusto e cercherò di farti effettuare questo lavoro nel modo più semplice possibile e in modo perfetto a parole e con video, tu devi solo metterti comodo prenderti del tempo per seguirmi attentamente e vedrai che filerà tutto liscio.

Inizia con il procurarti il necessario per effettuare la sostituzione, devi acquistare un nuovo pulsante e se non lo hai del grasso. Procurato il necessario svita il vecchio pulsante dal muro, eseguita la rimozione  al suo interno troverai una molla cambia anche quella tanto il nuovo ne è dotato.

A questo punto ti trovi davanti il corpo interno del pulsante, al suo interno c’è un dado, anche se non lo puoi vedere è avvitato al tubicino di rame che arriva alla cassetta, una volta premuto il pulsante fa alzare il Funghetto catis-funghetto  che fa affluire l’acqua al wc per pulirlo, sulle pareti metti del grasso così facendo permetti al corpo esterno di scorrere al suo interno senza attrito ed evita il formarsi di aria, di seguito inserisci la molla  poi il pulsante e avvita per ultima la campana che tiene il tutto.

La tua sostituzione è completata ma non è tutto, perché spesso chi cambia il pulsante si domanda, sicuramente lo fatto anche tu, se sia mai possibile avere qualcosa di diverso dal solito e monotono pulsante, ti do una bellissima notizia si esiste un prodotto diverso dal solito anzi due uno tondo ed uno quadrato e sono sul mercato con il nome di Orbita codice IKO32WhatsApp Image 2020-05-14 at 10.19.13 (15)

WhatsApp Image 2020-05-14 at 10.19.13 (16)e Quadro codice IKQ32 l’installazione è praticamente la stessa differiscono dall’originale solo per il fatto che in questi la molla si trova nel pulsante e che si ha la possibilità di cambiare colore alle campane esterne, avendo in dotazione dei rivestimenti colorati, per il resto è praticamente lo stesso.

L’articolo è giunto alla sua conclusione se hai seguito tutto passo passo non devi aver avuto problemi e sono lieto di esserti stato utile, non mi assumo nessuna responsabilità per i danni che puoi causare, l’articolo ha il solo scopo di metterti a conoscenza del metodo di lavorazione della sostituzione, per effettuarlo è sempre consigliabile rivolgersi ad un professionista del settore, si evitano inconvenienti.

Se hai gradito l’articolo iscriviti e clicca mi piace, iscriviti anche al mio canale YouTube, puoi seguirmi anche su FacebookInstagram, Twitter, dove potrai trovare tutte le novità degli articoli e video pubblicati.

Se non hai trovato quello che cerchi, se hai consigli per migliorare il sito o correzioni riguardo l’articolo, scrivimi cliccando in basso a destra sui contatti provvederò prima possibile a risponderti e alle correzioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: